Ultima modifica: 17 settembre 2016

Programma il futuro

Nell’anno scolastico 2015/2016 il Circolo Didattico “Galileo Galilei” di Paganica ha accolto per il secondo anno consecutivo l’iniziativa del M.I.U.R. “Programma il Futuro”: insegnare in maniera semplice ed efficace le basi dell’informatica. Già nell’a.s. 2014/2015 l’attività di coding, finalizzata allo sviluppo del pensiero computazionale, era stata introdotta in via sperimentale con la partecipazione di tre classi del plesso della Scuola Primaria di Paganica (5^ A, 5^ B e 2^ C) al Progetto “Programma il futuro”.

Nell’a.s. 2015/2016 l’esperienza è stata estesa ad un maggior numero di classi di scuola primaria e ad alcune sezioni di scuola dell’infanzia. All’iniziativa hanno aderito le seguenti classi e sezioni:

Scuola Primaria Torretta: 2^ A, 2^ B, 3^ A, 3^ B, 4^ A, 4^ B, 5^ A, 5^ B

Scuola Primaria Paganica: 1^ B, 2^ C.

Ogni classe o sezione ha partecipato in maniera diversa al progetto, utilizzando gli strumenti che il M.I.U.R. in collaborazione con il C.I.N.I. ha messo a disposizione delle scuole, compatibilmente con le proprie esigenze e la propria organizzazione didattica. Alcuni docenti hanno effettuato un’ora di avviamento al pensiero computazionale, denominata “L’Ora del Codice”, scegliendo uno dei 6 diversi percorsi a disposizione. Altri hanno svolto un percorso più approfondito e articolato con ulteriori lezioni distribuite su 4 corsi regolari e 1 corso rapido, da fruire a seconda dell’età e del livello di esperienza degli studenti.

Alcune di queste classi hanno partecipato attivamente alla Europe Code Week, iniziativa che si è svolta in tutta Europa dal 10 al 18 ottobre 2015, creando un evento a tema nella propria scuola.

Inoltre, la classe 1^B di Paganica ha svolto attività di coding unplugged e online, effettuando una serie di lavori documentati e condivisi nell’ambito del corso di formazione Conding in your classroom, now!, sulla piattaforma europea EMMA, che ha lo scopo di promuovere metodologie innovative di insegnamento.